associazione per la cultura e le tecnologie dell'ambiente e della sicurezza
L’adempimento dell’obbligo di valutazione del rischio di stress lavoro-correlato
Libera sintesi delle relazioni tenute al seminario di aggiornamento per RSPP organizzato nell’ambito della convenzione con il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell'Università di Perugia

Foto: Salvatore Vuono - FreeDigitalPhotos.net
Foto: Salvatore Vuono - FreeDigitalPhotos.net
Riportiamo la sintesi delle relazioni presentate in occasione del seminario di aggiornamento per RSPP organizzato nell'ambito della convenzione con il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell'Università di Perugia.

Le sintesi riguardano gli interventi dei relatori: 

avv. Lorenzo FANTINI  (Ministero del Lavoro - Direzione Generale della tutela delle condizioni di lavoro - Dirigente Divisioni III - Promozione della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e VI - Disciplina in materia di prevenzione degli infortuni e igiene del lavoro)
Aspetti normativi e legali legati alla valutazione del rischio stress. Presentazione dei lavori della Commissione Consultiva Permanente

dott. Fulvio D'ORSI  (Coordinatore del 'Comitato Tecnico Interregionale per la guida operativa sulla valutazione dei rischi da stress lavorocorrelato'. Direttore SPRESAL ASL Roma C.)
Aspetti tecnici sulle metodologie di valutazione del rischio stress. Quali strumenti utilizzare? Come?

dott.ssa Emanuela FATTORINI  (ISPESL - coordinatrice del Network Nazionale per la Prevenzione del Disagio Psicosociale nei Luoghi di Lavoro)
Presentazione della metodologia di valutazione messa a punto dall'ISPESL

La sintesi delle relazioni è disponibile in allegato.Vengono riportati anche alcuni link utili (sottoindicati)

Allegati
Altri contenuti
NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre mail?