associazione per la cultura e le tecnologie dell'ambiente e della sicurezza
Un'immagine per la sicurezza
L'OSHA promuove un concorso fotografico pan-europeo, aperto a professionisti e non, per creativi capaci di rappresentare un ambiente di lavoro sicuro

Logo del concorso
Un'immagine per esprimere il proprio concetto di sicurezza e salute sul lavoro è quanto propone il concorso fotografico europeo promosso dall'Agenzia europea per la sicurezza e la Salute sul Lavoro nell'ambito della campagna 'Luoghi di lavoro sani'.

Non c'è bisogno di essere fotografi professionisti per partecipare l'importante è possedere creatività e voglia di comunicare ed aver ben compreso lo spirito del concorso riassumibile nello slogan 'Qual'è la tuta visione della sicurezza e della salute sul lavoro?'.

Il concorso pan-europeo privilegerà nelle sue scelte le immagini che rifletteranno gli aspetti positivi del tema in un'ottica essenzialmente di presa di coscienza piuttosto che di denuncia.

Le foto saranno selezionate in base all'originalità ed alla creatività e i vincitori potranno vincere fino a 3000 euro. Ma il premio più importante non è quello in denaro ma quello di essere stati scelti tra tanti partecipanti di tanti paesi non soltanto da una giuria di alto valore ma anche dal pubblico.

Ogni membro della giuria selezionerà dieci foto dando uguale peso alla creatività e alla qualità fotografica. Tra tutte le immagini selezionate verranno poi scelte le vincitrici. Ma a fianco di questa selezione vi sarà anche quella del pubblico che potrà votare in linea la sua foto preferita tra quelle pre-selezionate dalla giuria che verranno messe in linea in una galleria a questo scopo, per giungere così all'attribuzione del premio del pubblico.

La giuria è composta da fotografi professionisti di grande esperienza e di competenza riconosciuta ovvero: Mertxe Alarcón , originaria di Barcellona, Clemente Bernad, nato a Pamplona, Miguel Ángel Gaüeca , di Bilbao, Ambroise Tézenas, nato a Parigi e il britannico Peter Rimmer.

Si potranno inviare al massimo tre fotografie, libere da diritti, entro il 15 agosto 2009.

La giuria prediligerà le foto che evidenziano un ambiente di lavoro sano, sicuro e motivante. L'approccio potrà essere di tipo artistico, documentario o attraverso la costruzione di scene.

I temi consigliati sono: prevenzione di incidenti, cambiamenti sui luoghi di lavoro, sostanze pericolose, sostanze dannose, valutazione dei rischi, mal di schiena, rumore, stress, mobbing, violenza, intimidazione.

Ovviamente anche i settore di ambientazione potranno essere i più vari dall'agricoltura alle costruzioni, all'educazione, alla sanità ,ai trasporti etc. o potranno porre l'accento su gruppi specifici (giovani, anziani, immigrati, disabili).

Ma ciò che più di tutto spiega lo spirito del concorso è l'indicazione data dagli organizzatori: Mettete il lato umano al centro della vostra foto e condividete la vostra percezione di un ambiente di lavoro sicuro!

Per iscriversi o per partecipare successivamente alla votazione della foto migliore è sufficiente cliccare sul link riportato in basso che rimanda al sito ufficiale della manifestazione.

Allegati
Altri contenuti
NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre mail?