associazione per la cultura e le tecnologie dell'ambiente e della sicurezza
» Home » Ambiente
Il significato delle parole
Un piccolo dizionario per vivere l'automobile con umorismo e ... sopportazione!

Copertina del volume
Per nessuna cosa esiste mai un solo punto di vista ed ogni cosa può essere definita in più modi, anche opposti tra loro.
Ed è con occhio smaliziato e decisamente ironico che bisogna guardare ad un piccolo dizionario, decisamente originale e decisamente realizzato con uno sguardo diverso ovvero il 'Dizionario critico dell'automobile - Piccolo glossario della mobilità alternativo' redatto da Gilles Chomel e Marcel Robert. Pubblicato dal sito Carfree, la cui denominazione rende superflua qualunque spiegazione sui suoi obiettivi, e scaricabile gratuitamente, il dizionario garantisce una lettura divertente anche se non si hanno pregiudiziali nei confronti delle automobili.

'L'automobile esercita una vera tirannia sul genere umano, sull'ambiente e sul pianeta. La sua capacità di nuocere non ha uguale se non nella sua capacità di infilarsi in tutti gli angoli del quotidiano, formattando gli spiriti, imponendo la sua logica assurda a dispetto del buon senso e, supremo paradosso, appare anche come un 'simbolo di libertà', anche quando questa pseudo-libertà si esercita a detrimento dei più deboli, dell'ambiente e della biodiversità e, alla fine, della salvaguardia stessa del pianeta. Il terrorismo dell'automobile comincia e si realizza attraverso le parole'. Una posizione evidentemente estrema espressa così esplicitamente nell'introduzione al dizionario e che spiega molto bene perchè si è voluto realizzare, appunto, un dizionario. L'estremismo ideologico, per così dire, non esime però dal senso dell'umorismo e il volume contiene effettivamente dei passaggi divertenti, graziosi e talvolta esilaranti.

Riportiamo alcuni esempi, a voi di leggervi tutto il volume se ne avete il tempo, la voglia e, naturalmente, se conoscete il francese visto che la traduzione italiana, per ora, non esiste.

'Allarme antifurto: suoneria stridente e insopportabile che serve a rovinare la vita del vicinato. Esempio: 'Gli allarmi antifurto sono insopportabili e non servono a niente, anzi al contrario si rischia più di farsi distruggere la macchina da un vicino furioso che di farsela rubare' (Helen Fielding da Il diario di Bridget Jones)'

'Macchina: 1. oggetto composto da una certa massa di metallo e di plastica, la macchina non ha anima né emozioni né amore. In Francia ci sono più macchine che animali domestici. Qualcuno abbandonerebbe la propria macchina? No. Un gatto, un cane? Sì. Molta gente ha una attaccamento alla propria macchina più forte di quello per qualunque altro oggetto del proprio ambiente. La macchina è diventata talmente tanto la 'realtà' che una critica sarebbe percepita come un tentativo 'estremista', 'non realista', proveniente da una malattia mentale, 'autofobia', per negare l'ordine assoluto e necessario delle cose. Come essere contro l'automobile? Molte persone si stupiscono con nella voce un accento di sconforto (per noi o per loro?) e un accento di rivolta. Se dicessimo 'siamo contro il cielo blu' la reazione non sarebbe più forte. E' per tutte queste ragioni che è necessario criticare la macchina. 2. Vecchia automobile in cui tutti i pezzi fanno rumore tranne la radio 3. Unità di inquinamento

'Garage: 1. zona di parcheggio della vettura 2. Protezione contro i ladri 3. Attività davanti alla quale l'automobilista passa quando cammina e lontano dalla quale si trova quando è in panne'

'Klaxon: 1. Oggetto che non serve a granché, spesso utilizzato a caso e le sole volte in cui la sua utilità è giustificata (manifestare la propria presenza perchè qualcun altro si sposti) il klaxon potrebbe essere sostituito da un po' di pazienza 2. Mezzo d'espressione dell'automobilista che vuole urlare la sua impotenza 3. Aggressione gratuita di pedoni e ciclisti visto che farsi suonare il klaxon quando si è pedoni o ciclisti equivale a farsi urlare a 20 cm. dalle orecchie. Esempio: 'La maggior parte degli automobilisti del mondo camminano a benzina. Le auto francesi camminano a klaxon. Soprattutto quando sono ferme' (Pierre Daninos)'

Allegati
Altri contenuti
NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre mail?